Dicono di noi

TESTIMONIANZE

La nevralgia del trigemino è una condizione molto dura da sopportare, caratterizzata da violente crisi dolorose. La neurolisi trigeminale selettiva con fluoroscopia praticata presso lo Studio Medico Ugo Delfino è un intervento sicuro e risolutivo per il trattamento dei suoi sintomi.

Ecco cosa dicono di noi le persone che si sono sottoposte all’intervento presso lo Studio Medico Ugo Delfino.

  • Mi chiamo Filomena, ho poco piĂą di 60 anni e per tre anni ho sofferto di Nevralgia del Trigemino con dolori lancinanti e violentissimi. Ho assunto farmaci antiepilettici in dosi massicce per lenire il dolore, ma la mia condizione è precipitata rendendomi addirittura inabile al lavoro perchĂ© non ero piĂą in grado di articolare la lingua e proferire parola in maniera corretta. Sono stata in cura da moltissimi Neurologi in tutta Italia, i quali mi hanno proposto interventi chirurgici non garantendomi il ritorno alla vita normale al 100%. Ho preferito sopportare ancora il dolore perchĂ© avevo paura a sottopormi ad un intervento chirurgico di cui non avrei avuto garanzia di guarigione, anche temporanea, fino a quando sono riuscita ad avere un appuntamento con il Professor Ugo Delfino.

    Dopo una visita accuratissima e le dovute indagini da parte del Professor Delfino e della sua competente equipe di Neurologi, Anestesisti e Terapisti del Dolore, mi sono sottoposta ad un Intervento di Rizolisi Trigeminale attraverso Fluoroscopia Mirata. Una tecnica che il professore ha appreso in America nella seconda metĂ  degli anni settanta.

    Quella del Professore è l’unica equipe in Italia ad effettuare questo genere di intervento, SENZA TAGLI, SENZA PUNTI, ASSOLUTAMENTE IN SICUREZZA.

    Ho subito l’intervento mercoledì 9 marzo 2022, sono stata dimessa il giorno dopo senza più il dolore e, soprattutto senza la schiavitù di quei farmaci (Tegretol, Tolep, ecc) che a lungo andare mi avevano letteralmente intossicata.

    Ero finalmente libera da un dolore violento, invalidante, che solo chi lo ha provato può comprendere. Proprio per questo motivo ho deciso di raccontare la mia esperienza e se questo può aiutare anche una sola persona in tutto il pianeta, ne sarò ben felice!

    Chiunque fosse interessato ad ulteriori informazioni in merito alla mia esperienza, risponderò con molto piacere!

    Se volete informarvi in maniera piĂą dettagliata sul Professore Ugo Delfino, basta digitare il Suo nome in un qualsiasi motore di ricerca e vi si aprirĂ  un mondo!

    Sono trascorsi poco meno di venti giorni dal mio intervento e sto benissimo! Sono tornata a lavoro, ai miei interessi e ad una vita normale! Il mio Ganglio di Gasser è “ubriaco”, ma intatto! Non ho più dolore. Non assumo più farmaci antiepilettici.

    Finalmente la luce in fondo al tunnel!

    Giorno Filomena, Scalea (CS) – Cel. 3464225263

“Nevralgia Trigeminale da tre anni . Operata a Vicenza nel settembre 2014 con il metodo Gamma Knife, ma senza beneficio. Poi cortisone, Topamax, Lyrica, Gabapentin e Tolep. L’intervento praticato a Torino il 13/5/2015 ha posto fine alla mia sofferenza ed ora godo ottima salute.”

Monza Dina – operata il 13/05/2015 – Tel. 349 5118431

“Ho sofferto abbastanza. L’intervento praticato dal Prof.Ugo Delfino a Torino mi ha restituito fiducia nei medici capaci.”

Carnaghi Roberta, Torino – operata il 26/03/2015 – Tel. 334 3017543

“Dal 2004 violente scosse alle tre branche del trigemino. Ho assunto Oxcarbamazepina 1400 mg al dì, poi 2400 mg. Nel 2011 primo intervento con craniotomia a livello occipitale (Stoccarda) poi altri due. Successivamente altri due interventi percutanei con termolesione senza beneficio. Ho supplicato piĂą volte il Prof. Delfino a Torino perchĂ© potesse risolvere il mio dramma. Il 29 ottobre 2015 mi è stata praticata la neurolisi etanolica con fluoroscopia mirata in anestesia generale e la mia vita è miracolosamente cambiata.

Prosperino Michele, Germania – operato il 29/10/2015 – Tel. +491749802445

“Il 27/4/2013 intervento con craniotomia a Roma per nevralgia del trigemino sinistro, senza alcun beneficio. L’1/10/2015 ho praticato l’intervento a Torino e la neurolisi etanolica selettiva mi ha risolto il problema.”

Gomez Virginia, Roma – operata il 01/10/2015 – Tel. 338 6737698

“Nevralgia trigeminale dal 2011. Terapia con Targin, Tolep, Aciclovir. Violente crisi subentranti. Il 19/6/2015 ho finalmente ripreso a vivere.”

Adele Paletti, Udine – operata il 19/06/2015 – Tel. 333 9094505


La signora ZANON MARIA LUISA, di anni 47 e residente a ZELARINO (VE), con cellulare 338 3966467, è affetta da nevralgia trigeminale nonostante i seguenti trattamenti:

– 2006 – Intervento di microdecompressione all’ospedale Bellaria di Bologna – Beneficio: 4 anni
– 2011 – Terapie con antiepilettici – non li tollera
– 2016 – Borgo Trento (VR): ha praticato la Gamma Knife che ha peggiorato il dolore.
– 2017 – Microdecompressione ganglio con palloncino a Cotignola di Ravenna – Beneficio: 2 mesi
– Marzo 2018 – Microdecompressione ganglio con palloncino – Nessun beneficio
– Maggio 2018 – Microdecompressione ganglio con palloncino a Cotignola di Ravenna – Nessun beneficio. Risultato: lesione del 7° nervo cranico, parestesia dolorosa, scosse.
– Aprile 2019- La neurolisi etanolica praticata presso la Clinica Fornaca di Torino dal Professor Delfino ha finalmente posto fine alle mie molteplici disavventure

Zenon Maria Luisa, Zelarino (VE) – Cel. 338 3966467

 

“Avevo circa 64 anni, nel 2014, quando ho ricominciato a soffrire di dolori nella meta destra della faccia (gola, mandibola e capo). Ho contattato il professor Delfino, che mi aveva operato nel 1980 per lo stesso problema (del quale, per 35 anni, non avevo più sofferto). In seguito alla sua visita, abbiamo accertato che si trattava di un caso episodico e isolato, forse causato da un colpo di freddo. Oggi, nel 2018, posso confermare il mio pieno benessere e il silenzio del trigemino, a suo tempo operato, ormai quasi 40 anni fa.”

Lo Giudice Paolo – operato nel 1980

 

“La mia qualitĂ  di vita, soprattutto come giornalista, era diventata pessima; e il mio sistema nervoso si stava veramente disgregando, se non che, non so proprio con quale spinta fiduciosa di speranza, io mi affidai all’esperienza e alla bravura del professor Ugo Delfino”

Ascolta la nuova intervista del dott. Giorgio d’Ausilio al prof. Ugo Delfino.

Dott. Giorgio d’Ausilio, “La nostra salute”, 2018

Il Dott. Giorgio d’Ausilio scrive una Poesia dedicata al Prof. Ugo Delfino

UN AUGURIO POETICO AD UN GRANDE MEDICO IL PROF. UGO DELFINO

MENTRE NEI MEANDRI DEL DOLORE

L’UMANITA’ SI BATTE

IMPOTENTE E INSOFFERENTE, ECCO SPUNTARE UNA VIVIDA LUCE DI SPERANZA.

E’ L’ARTE MEDICA SUBLIME E INCOMPARABILE DI UN ARTEFICE ILLUSTRE DELLA SCIENZA MEDICA

IL PROF. UGO DELFINO.

POSSA SEMPRE ELARGIRE GIOIA DI VIVERE AI GUARITI

E NUOVA LINFA DI VITA A CHI SOFFRE.

CARISSIMO UGO IL TUO MAGICO AGO ANALGESICO

DISPENSA PROFESSIONALI INIEZIONI DI SALUTE

MAGICAMENTE SCIOGLIENDO IL LANCINANTE DOLORE DELLA NEVRALGIA DEL TRIGEMINO.

IL SOFFERENTE TI INVOCA

IN UN MARE DI DOLORE.

IL GUARITO TI RINGRAZIA

MEMORE DELLA TUA ARTE MEDICA

CHE GLI HA APERTO NUOVI RADIOSI ORIZZONTI DI VITA.

ORA GUSTA IL MONDO CON OCCHI DIVERSI.

TU DELFINO SGUSCIANTE TRA LE PIEGHE DELL’ATROCITA’

RAPPRESENTI UNA BENEFICA GOCCIA DI VITA SALUTARE.

IN UN MONDO DI ATROCI SOFFERENZE

LA TUA SAPIENTE MANO DI ATTENTO CHIRURGO

SI APRE A RADIOSE BENEFICHE AURORE

RIDAI ALLA VITA I SUOI DIRITTI

ALLA POESIA DEL BELLO E DEL SUBLIME.

ANCHE SE GLI ANNI PASSANO LE TUE TERAPEUTICHE CAPACITA’

NON SI CONCEDONO SOSTE,

SEI LA SORGENTE DI SPERANZA PER CHI A TE SI AGGRAPPA COME AD UNA SOSPIRATA

STAMPELLA DI FUGA DAL LANCINANTE DOLORE.

CONTINUA, UGO AMICO CARO DI SEMPRE, FINCHE’ DIO LO VORRA’, LA TUA OPERA ALTAMENTE UMANITARIA CHE ESPORTA IL DOLORE DAI SOFFERENTI.

QUESTI I PENSIERI CHE MI SONO SALITI DAL CUORE

COME FRESCA SORGENTE

INTRISA DI STIMATA AMICIZIA.

UN FELICE NATALE PROTEGGA SEMPRE I TUOI ALTI IDEALI MEDICO-CHIRURGICI

CON L’AFFETTO E LA STIMA DI SEMPRE GIORGIO

 

“Dal 2013 soffrivo di nevralgia trigeminale destra con violente crisi giornaliere. Assumevo alte dosi di antiepilettici: Gabapentin 300 mg x 3; Arcoxia 90 mg. Il 21 giugno 2017 ho risolto definitivamente il mio problema con l’intervento mirato sul ganglio, senza alcun taglio, senza complicazioni, praticato dal prof. Ugo Delfino.”

Privato: Baldessin Monica, Alba (CN) – operata il 21/06/2017 – Tel. 377 2573537

 

“Nel 2015 a Bari ho fatto due termolesioni senza beneficio. Attualmente le scosse violente si irradiano alle tre branche di destra. Il 30 marzo 2017 alla Fornaca ho praticato la neurolisi trigeminale con fluoroscopia e sedazione e da allora vivo serenamente.”

Privato: Torluccio Michele, Potenza – operato il 30/03/2017 – Tel. 347 1134831